un minuto di silenzio

. venerdì 28 maggio 2010
0 commenti

"Ricordo soprattutto il silenzio, denso come se un cielo gonfio di tempesta fosse sceso nella stanza. Io ed Elisabeth siamo state accompagnate al primo piano, da dove non potevamo né sentire né vedere nulla. Siamo ridiscese dopo qualche minuto per salutare la mamma che partiva per un viaggio...
Ci siamo tenuti tutti per mano per rispettare la vecchia usanza russa di restare un minuto in silenzio quando qualcuno lascia i familiari per partire da solo... appena qualche parola per raccomandarci di comportarci bene. Non sapevo che sarebbe stato un viaggio senza ritorno".
Sono le parole con cui Denise Epstein racconta e ricorda l'arresto di sua madre Irène Némirovsky, scrittrice unica.
"Sopravvivere e vivere", una raccolta di interviste pubblicate da Adelphi

rumore? no suono!

. lunedì 17 maggio 2010
0 commenti

Un evento a cui partecipare, per fuggire dal rumore quotidiano, per rifugiarsi nel suono. Qual'è la differenza? anche se difficile da spiegare credo che ogni persona sappia distinguere tra rumore e suono, magari soggettivamente... ma è cosi!
Il mio rumore: la città. Il mio suono: il respiro del mare (ma non solo il suo!)

Non a caso l'evento "Il giardino sonoro" è nell'ambito del festival Il Lusso Essenziale dal 17 al 23 maggio a Roma



"Un giardino pubblico accoglie e si prende cura del passante, casuale o abitudinario, offrendo gli riparo dai rumori del traffico e una pausa di abbandono e di meditazione.
Il suono, la luce, la selezione di particolari specie vegetali, formano una nuova possibile sintesi tra natura, cultura e tecnologia. Esuggeriscono forme nuove ed avanzate di qualità urbana."

ascolta il mondo

. lunedì 10 maggio 2010
0 commenti


Quanto è importante sentire?
E quanto è importante il silenzio, l'assenza di rumori non scelti, per preservare la facoltà di ascoltare?
Se ne occupa Hear the world, che, con l'aiuto di Bryan Adams in veste di fotografo, ogni anno aggiunge nuovi testimonial alla sua campagna.
Questa è la volta di Natalia Vodianova e di Ben Kingsley.
Secondo voi, che cosa stanno cercando di ascoltare,
in questo momento, senza riuscirci?

ultimi post

ultimi commenti

etichette

cerca nel blog

credits

per le cartoline del silenzio:
Due mani non bastano (www.duemaninonbastano.it)
Studio Camuffo (www.studiocamuffo.com)
Studio Labo (www.studiolabo.it)
Civico 13 (www.civico13.it)
Happycentro+sintetik (www.hs-studio.it)
Signaletic (www.signaletic.it)
Delineo Design (www.delineodesign.it)
Joe Velluto (www.joevelluto.it)
Elyron (www.elyron.it)