In radio

. domenica 17 gennaio 2010

"L'archivio radiofonico della BBC contiene le registrazioni di una vasta gamma di silenzi diversi: "silenzio notturno in una via urbana"; "silenzio mattutino: alba, South Downs"; "silenzio mattutino: brughiera d'inverno"; "silenzio: soggiorno", "garage", "grande atrio", "bunker di cemento", "spiaggia" e così via. Ciò nondimeno, quasi tutti i produttori radiofonici preferiscono andare fuori a registrare le propria versione di silenzio per i loro programmi specifici..."
da Sara Maitland, Il libro del silenzio, Cairo Editore

1 commenti:

silenceblog ha detto...

Per pura associazione, un libro di segno opposto, "Il collezionista di suoni" di Stefano Jacini (Christian Marinotti Edizioni). Il protagonista ha una mania: registrare tutti i rumori che lo circondano.
Paradossi in libreria. Mi sono immaginata, affiancati sullo stesso scaffale, da una parte, la raccolta di silenzi radiofonici, dall'altra la "collana" di suoni che sostiene un vero e proprio giallo acustico.
Due libri da leggere e assolutamente da ascoltare

ultimi post

ultimi commenti

etichette

cerca nel blog

credits

per le cartoline del silenzio:
Due mani non bastano (www.duemaninonbastano.it)
Studio Camuffo (www.studiocamuffo.com)
Studio Labo (www.studiolabo.it)
Civico 13 (www.civico13.it)
Happycentro+sintetik (www.hs-studio.it)
Signaletic (www.signaletic.it)
Delineo Design (www.delineodesign.it)
Joe Velluto (www.joevelluto.it)
Elyron (www.elyron.it)